MENU
HOME            REGOLAMENTO            QUOTE DI ISCRIZIONE            SCHEDE ISCRIZIONI            PREMI            PREMIO LIRICO "OTTAVIO GARAVENTA          GIURIA          CONCERTI SERALI



REGOLAMENTO

Art. 1


L’Accademia Operamelodica di Alessandria, indice ed organizza la terza edizione del Concorso Internazionale ‘’Città di Alessandria’’ per Pianoforte, Formazioni Cameristiche e Canto lirico, con lo scopo di promuovere la cultura musicale, soprattutto tra i giovani e favorire l’affermazione artistica di nuovi talenti emergenti.


Art. 2

Il Concorso si svolgerà nei giorni 15-16-17 dicembre 2017, presso il Castello Faà di Bruno di Solero (AL), Via Faà di Bruno 27. Il concerto finale e la premiazione dei vincitori si terranno il pomeriggio del giorno 17 dicembre, presso il Salone dello stesso castello.


Art. 3

Il Concorso si articolerà nelle seguenti sezioni:

Sez. 1- PIANOFORTE

Sez. 2- MUSICA DA CAMERA

Sez. 3- SOLISTI

Sez. 4- CANTO LIRICO

Art. 4

Nella sezione di Musica da camera non sono ammesse trascrizioni.

Nella sezione SOLISTI possono iscriversi candidati che presentano brani composti in origine per qualsiasi strumento (fiati, archi, ecc) e orchestra, con parte orchestrale trascritta per pianoforte.
Il concorso mette a disposizione un pianista accompagnatore per la sezione Solisti e Canto Lirico, qualora il concorrente ne sia sprovvisto. In questo caso è necessario un supplemento per la sez. Solisti di euro 20 (per categorie A e B), euro 30 (per categorie C e D), euro 35 (per categoria E) ed euro 30 per la sezione di Canto lirico. E' necessario far pervenire le partiture entro il 30 novembre all'indirizzo mail
velluti.stefano@libero.it. Il pagamento di questa quota, sarà possibile effettuarlo direttamente nei giorni del Concorso.

Non sono ammesse le composizioni per strumento e basso continuo.


Art. 5

La partecipazione al Concorso e’ aperta a tutti i musicisti di nazionalità italiana o estera. Per l’iscrizione alla relativa categoria, si consideri l’età anagrafica alla data del concorso.


Art. 6

La sez. 1 (Pianoforte) è suddivisa come di seguito specificato:

Cat. A: fino a 12 anni

Cat. B: dai 13 ai 16 anni

Cat. C: dai 17 ai 20 anni

Cat. D: dai 21 ai 30 anni


Art. 7

La sez. 2 (Musica da camera) è suddivisa come di seguito specificato:

Cat. A: dai 13 ai 16 anni

Cat. B: dai 17 ai 20 anni

Cat. C: dai 21 ai 35 anni

La sezione di musica da camera e’ riservata a formazioni di duo- trio- quartetto- quintetto.


Art 8

La sez. 3 (Solisti) è suddivisa come di seguito specificato:

Cat. A: fino ai 12 anni

Cat. B: dai 13 ai 16 anni

Cat. C: dai 17 ai 20 anni

Cat. D: dai 21 ai 30 anni


Art. 9

La sez. 4 (Canto Lirico) è a categoria unica: dai 18 ai 35 anni


Art. 10

I concorrenti dovranno spedire entro e non oltre il 3 dicembre, la domanda di partecipazione secondo l’allegato modello, debitamente compilato in ogni sua parte all’indirizzo di posta elettronica velluti.stefano@libero.it. La suddetta domanda di partecipazione deve essere corredata da:

-Documento d’identità;

-Programma dei brani scelti dal candidato.


Art. 11

I concorrenti dovranno presentarsi alle prove, muniti di idoneo documento di riconoscimento.


Art. 12

Per quanto riguarda la sez. 2 (musica da camera), per la scelta della categoria, verrà considerata l’età media dei partecipanti.


Art. 13

La prova per le categorie di tutte le sezioni sarà unica e non sono richiesti pezzi d’obbligo. I concorrenti possono presentare uno o più brani editi a libera scelta, della durata massima prevista dal successivo articolo. Non si fa obbligo dell’esecuzione a memoria.

I concorrenti devono presentare alla commissione tutte le parti fotocopiate in duplice copia.

Art. 14

Sez. 1° (Pianoforte)

Cat. A: minuti 10

Cat. B: minuti 15

Cat. C: minuti 20

Cat. D: minuti 30


Sez. 2°: Musica da camera

Cat. A: minuti 15

Cat. B: minuti 20

Cat. C: minuti 30

Sez. 3°: Solisti

Cat. A: minuti 10

Cat. B: minuti 15

Cat. C: minuti 20

Cat. D: minuti 30


Sez. 4°: Canto lirico:

Due romanze dal repertorio lirico a scelta del periodo compreso fra ‘700 e ‘900

Una romanza dal repertorio liederistico o oratoriale a scelta del periodo compreso fra ‘600 e ‘900. Verrà richiesta l’esecuzione di due brani a discrezione della giuria scelti fra i tre presentati dal candidato.


Art. 15

E’ facoltà della giuria interrompere le esecuzioni qualora superassero il minutaggio massimo previsto.


Art. 16

Le commissioni giudicatrici saranno composte, di concerto con la Presidenza dell’Associazione, da insigni musicisti, docenti di Conservatori e Istituti Musicali riconosciuti.


Art. 17

Le decisioni delle Commissioni giudicatrici saranno definitive ed inappellabili e le stesse avranno facoltà di non assegnare i premi, qualora le esecuzioni non raggiungessero un adeguato livello artistico.


Art. 18

L’ordine di presentazione dei candidati sarà alfabetico.


Art. 19

I componenti delle commissioni giudicatrici si asterranno dall’esprimere giudizio di merito in caso di partecipazione di concorrenti con i quali abbiano in atto rapporti didattici, privati o pubblici, o siano in rapporti di parentela. In questi casi i concorrenti saranno valutati dai restanti giurati.








Art. 20

La valutazione dei concorrenti è espressa in centesimi. Si considerano vincitori assoluti coloro i quali avranno riportato un punteggio da 99 a 100;

Vincitori di primo premio coloro i quali avranno riportato un punteggio da 96 a 98;

Vincitori di secondo premio coloro i quali avranno riportato un punteggio da 91 a 95;

Vincitori di terzo premio coloro i quali avranno riportato un punteggio da 86 a 90.

Ai restanti concorrenti verrà consegnato il Diploma di Partecipazione.


Art. 21

I risultati delle prove saranno resi noti alla fine delle audizioni di ogni categoria e saranno decretati quattro vincitori assoluti, uno per la sezione di Pianoforte, uno per la sezione di musica da camera (da intendersi come vincitore l’intera formazione), uno per la sezione Solisti e uno per la sezione di Canto lirico. E’ fatto obbligo ai vincitori assoluti, pena la perdita del diritto al premio, di esibirsi al concerto finale che avrà luogo il giorno 17 dicembre nel pomeriggio, presso il Castello Faà di Bruno di Solero (AL). In tale occasione, saranno consegnati i premi ai vincitori assoluti del Concorso. I restanti premi (primi, secondi e terzi) verranno consegnati alla fine delle audizioni di ogni categoria per sezione. E’ data altresì possibilità ai vincitori di categoria, o ad altri prescelti, secondo decisione della giuria, di esibirsi in uno o più concerti organizzati dall’associazione Mozart Italia nella sede di Finale Ligure, in collaborazione con Comune di Finale Ligure (SV) e Accademia Operamelodica.


Art. 22

Il calendario delle prove sarà reso noto una settimana prima dell’inizio del Concorso al sito internet www.concorsomusicaleinternazionaleal.it

Ulteriori informazioni possono richiedersi telefonando ai seguenti recapiti telefonici

- STEFANO VELLUTI, Presidente Accademia Operamelodica, Presidente Associazione Mozart Italia, sede di Finale Ligure e organizzatore.

Tel +39 329 0347456; Mail: velluti.stefano@libero.it

-GIORGIO VERCILLO, Presidente di giuria sez. pianoforte

Tel +39 340 5047040; Mail: ylenia.vercillo@hotmail.it


- MASSIMO COCO, Presidente di giuria sez. musica da camera e solisti.

Tel +39 338 2415896; Mail: cocomax@alice.it

-SILVANO SANTAGATA, Presidente di giuria sez. canto lirico

Tel +39 392 3887951; Mail: silvano.santagata@libero.it

Inoltre il concorso sara’ visibile anche su:

www.promart.it


Art. 23

La partecipazione al Concorso implica, da parte dei candidati, l’accettazione incondizionata del presente regolamento. Per tutto quanto non presente nel regolamento, si rimanda alla discrezionalità delle commissioni giudicatrici.



Art. 24

L' organizzazione del concorso mette a disposizione un pulmino N/C/C per i tre giorni della manifestazione, con partenza dalla Stazione di Alessandria alle ore 08:00 e arrivo al Castello di Solero alle ore 08:20, alla sera partenza alle ore 19:00 dal Castello di solero e arrivo alle ore 19:20 alla Stazione di Alessandria. Il costo del servizio ammonta a € 5,00 ar. Si prega comunicare entro il 10 Dicembre 2017 via mail all'indirizzo velluti.stefano@libero.it l'intenzione di usufruire tale servizio.


          Torna a inizio pagina